'EVAPORATIONS' at Dom Kurlinoj Museum, Samara Russia 7 April 2016

 

 Date : April 7, 2016

Buona sera Mikael,

E' un onore essere qui nel tuo bel museo che da ancora la sensazione della casa che era una volta. Come sai quando l'ho visto ho subito detto che era il posto giusto per questa tappa della mia mostra itinerante EVAPORATIONS - -mostra che ha incominciato allo Studio Paolo Morello a Palermo e poi sponsorizzata dal Ministero della Cultura Russo e dalla sezione culturale del Ministero degli Esteri d'Italia con la prima al Museo Rosphoto di San Pietroburgo e con il finale a Mosca nel 2016.
Le mie foto ed io abbiamo visto molte città in Russia (Vlad/Irk/Omsk(Novos/Yekat etc) e quest'esperienza non ha fatto altro che aumentare il mio amore per la Russia e il suo popolo - -popolo vero, sincero e pieno di amore e gentilezza e che sa veramente accogliere il viaggiatore.
Prima di andare avanti pero devo dare un ringraziamento pubblicamente un mio nuovo amico ma che è un vostro amico da tanti, tanti, anni: Console Gianguido Breddo. Qualsiasi cosa che vi dico su di lui lo sapete: è un gentiluomo con passone e amore, una persona che fa quel che dice (raro in Italia) e, soprattutto la persona responsabile del fatto che io sono qui! Grazie Gianguido, non solo rappresenti bene lo Stato Italiano ma soprattutto rappresenti bene gli artisti.
Ci sono molte ragioni per essere fiero di fare una mostra a Samara…. Ma io ne ho una molto personale….
Potrei dirvi perché il Santo Alexius ha detto nel 1357 che Samara sarebbe diventata una grande città? Oppure che gli Italiani hanno marcato Samara sulle loro mappe il porto di Samar nel 14esimo secolo? Oppure perché c'è il Volga posto divino mi dicono l'estate ma che ha già una storia con i Pirati nel 16esimo secolo (e io adoro strie di pirati)… O perché già nel 1800 la Kenitser Macaroni Factory faceva una versione di pasta (di nuovo un poco di Italia)… O perché era la capitale durante la Seconda Guerra nel 1941… o per la sua storia con l'Aviazione e il programma Spaziale? Potrei citare tutte queste e molte altre ragioni (educazione, liberta di religioni, calcio, basket, hockey etc) ma io ne ho una molto personale….
Dal 2008 Samara e Palermo (Sicilia) sono sorelle gemelle….
E io vengo da Palermo… dunque, e un poco come se fossi a casa…
E mi sento a casa nella vostra belle città. Grazie dell'accoglienza!

John R. Pepper
April 7, 2016

* * * *

 

 

PRESS FOR 'EVAPORATIONS' AT ‘DOM KURLINOJ MUSEUM’, SAMARA, RUSSIA

'SAMARA REGIONAL HISTORY MUSEUM PRESS RELEASE'

'SAMARA REGIONAL MUSEUM OF ART NOUVEAU’

‘NOVAYA GAZETA POVOLZH'YA’

'OTZOVIK'

Email